.

Zanzariere porte e finestre
We can't find products matching the selection.

Zanzariere brico: addio insetti non invitati a casa tua!

A cosa servono le zanzariere brico?

Sta arrivando l’estate e tenere aperte porte e finestre per far circolare l’aria è un classico di tutte le abitazioni. Però, gli ospiti non invitati come zanzare, mosche e insetti vari riescono sempre ad entrare? Un metodo infallibile che ha sia la funzione di far circolare l’aria, sia la funzione di barriera che non permette l’ingresso ad ospiti non invitati, è quello delle zanzariere brico! La zanzariera porta finestra viene generalmente utilizzata in zone di frequente passaggio come verande, giardini, porte, balconi. Le zanzariere brico sono formate da vari elementi, generalmente una zanzariera porta finestra è composta da: cassonetto (dove si avvolge la zanzariera), molle, regolatori, guide e testate (fine corsa dove si trovano i sistemi per il riavvolgimento). Come fanno gli insetti ad essere “bloccati” da queste zanzariere? Le zanzariere brico sono formate da reti a maglia, con fili sottilissimi che non permettono appunto il passaggio degli insetti, ma il normale flusso dell’aria non viene ostacolato. Le zanzariere vengono fissate su finestre o porte e per procedere all’installazione bisogna conoscere le diverse tipologie di zanzariere adatte al serramento di cui ognuno dispone.

Le diverse tipologie delle zanzariere

Una prima suddivisione avviene tra zanzariere verticali e zanzariere orizzontali: le zanzariere verticali vengono generalmente utilizzate per finestre mentre le zanzariere orizzontali vengono utilizzate per porte o balconi. Esistono moltissime zanzariere portafinestra che, in base al meccanismo di apertura, si differenziano, come ad esempio zanzariere fisse, zanzariere avvolgibili, zanzariere con catenella e zanzariere senza catenella, e ancora zanzariere fisse, zanzariere a tenda, zanzariere a cerniera, zanzariere plissettate e molte altre ancora:

-Zanzariere a battente: queste zanzariere sono definite anche zanzariere a calamita. Sono state pensate per vani di frequente passaggio, inoltre si aprono e si chiudono con estrema facilità. Le zanzariere a battente, infatti, sono dotate di una molla che rende la chiusura automatica. Queste zanzariere sono generalmente costituite da un telaio in alluminio dove viene montata una rete in fibra di vetro e possono essere formate da una o più ante. Le zanzariere a battente ad un’anta o a doppia anta, possono essere installate sia a filo del muro sia dentro il vano, si può inoltre scegliere se l’apertura deve voltare all’esterno o all’interno!

Montaggio zanzariera a battente:

Per il corretto montaggio della zanzariera a battente bisogna per prima cosa posizionare il telaio fisso nel vano dove la zanzariera deve essere installata. Il secondo step è quello di forare e inserire le viti ai lati del telaio e dopo aver regolato i registri laterali, bisogna fissare le viti. A questo punto occorre inserire l’anta della zanzariera sulle cerniere e forare il traverso dell’anta della zanzariera per posizionare il pomello di apertura. Alla fine, bisognerà solamente posizionare il pomello con la vite dentro il foro che abbiamo creato e avvitare l’altro pomello dal lato opposto…la zanzariera è montata e pronta!   

-Zanzariere a rullo: la zanzariera a rullo per porta finestra ha un funzionamento a molla ed è formata da un telaio, dalle guide e da un cassonetto che avvolge la zanzariera quando questa è aperta. Le zanzariere a rullo durano nel tempo in quanto la loro struttura è solida e resistente. Da tenere in considerazione la guida a terra che non rappresenta assolutamente un problema in quanto è molto bassa, dunque non intralcia il passaggio. Il sistema di avvolgimento delle zanzariere a rullo può essere installato orizzontalmente, in genere per le porte, o verticalmente per le finestre. Inoltre, le zanzariere a rullo hanno un bell’impatto visivo in quanto sono formate da una cornice che, in base al colore o al modello della zanzariera scelta riescono ad abbinarsi al vostro design.

Montaggio zanzariera a rullo:

Seguite i nostri consigli per il montaggio corretto della zanzariera a rullo! Per prima cosa bisogna svitare la testata sia destra che sinistra della zanzariera e regolare la lunghezza della molla; dopo, bisognerà montare le piastre metalliche che hanno il compito di reggere il cassonetto che verrà fissato alla finestra. Adesso che tutta la struttura è stata costruita, occorre prendere le misure della finestra o della porta dove la zanzariera andrà montata, dopo di che, bisognerà riportare le stesse misure nella zanzariera. Dopo aver preso le misure, basterà segnare i punti e forare con un trapano. Arrivati a questo punto, basterà solamente fissare le clip e montare le guide laterali nel cassonetto; all’estremità di queste guide, verranno inserite delle chiusure. Alla fine, inserisci un cordino con il cacciavite che ti permetterà di aprire e chiudere la tua zanzariera a rullo!

-Zanzariere plissettate o zanzariere a soffietto: le zanzariere plissettate riescono ad abbinarsi completamente alle finiture degli infissi risultando un vero e proprio complemento d’arredo! La particolarità delle zanzariere plissè è data dalla rete impacchettata, la rete riesce quindi a scomparire senza il bisogno di un cassonetto. Per questo motivo, le zanzariere plissettate non dispongono ne di un cassonetto e nemmeno del sistema a molla. Inoltre, la guida a terra non rappresenta assolutamente un problema in quanto è del tutto calpestabile; non intralcia quindi il passaggio di passeggini, carrozzine e non è un problema nemmeno per chi ha dei problemi motori. L’installazione delle zanzariere a plissè è possibile anche dove non c’è un margine ampio grazie all’ingombro super ridotto (generalmente 18mm) di queste zanzariere. Un’altra particolare caratteristica delle zanzariere plissettate è il sistema di apertura e di chiusura. In che senso? Queste zanzariere possono aprirsi e chiudersi parzialmente cioè possono essere bloccate in qualsiasi punto! Dunque, a differenza delle zanzariere a molla che tendono a richiudersi a scatto per la tensione della molla avvolgente, le zanzariere plissettate godono di un meccanismo silenzioso e fluido! La pulizia delle zanzariere a plissè è rapida e facile: per pulire la rete bisognerà solamente utilizzare un panno bagnato, invece, per togliere la polvere dalla guida bisognerà solamente sganciarla e pulirla con un semplice aspirapolvere.

Montaggio zanzariera plissettata o soffietto:

Il montaggio di una zanzariera plissettata è semplice e veloce con i consigli Vital brico! Con le viti che generalmente si trovano in dotazione avvita le squadrette su entrambi i lati (sia sulla guida bassa sia sulla guida alta). Con il nastro adesivo incolla la guida al pavimento e avvita le squadrette. Dopo di che, impegnati a posizionare le piastrine di fissaggio ai lati con biadesivo e avvitale. Ci sei quasi! Per il penultimo passaggio, devi solamente agganciare il cassonetto al lato superiore e se la tua zanzariera è doppia, ripeti questo passaggio anche per l’altro cassonetto! La tua zanzariera è quasi pronta... fissa solamente il profilo di contatto con il magnete…ed ecco la tua zanzariera plissettata montata!

-Zanzariere scorrevoli: le zanzariere scorrevoli sono formate da pannelli disposti in un meccanismo a scorrimento. Si tratta di zanzariere dallo stile semplice ma dal funzionamento efficace. Possono essere orizzontali o verticali, ovvero possono avere uno scorrimento orizzontale oppure uno scorrimento verticale in base alle esigenze di collocazione. Inoltre, possono essere realizzate in più pannelli per poter ricoprire vani di grandi dimensioni. Sono zanzariere molto solide infatti grazie alla loro struttura resistono alle intemperie atmosferiche. Un’altra particolarità è data dal fatto che la vista oltre la zanzariera risulterà sempre limpida e chiara!

-Zanzariere a scomparsa: scelta economica e ottimale! Si tratta di zanzariere che in inverno possono appunto “scomparire” nella cassa posta sulla parte superiore. Quando arriva l’estate, bisognerà solamente tirare il filo e la zanzariera contro insetti e zanzare sarà pronta all’uso!

-Zanzariere a tenda: si tratta di un complemento d’arredo più che di una zanzariera! Grazie alla fantasia e alla struttura sembrerebbe quasi una vera e propria tenda! L’installazione e il montaggio sono facili in quanto viene applicata su un’asta fissata nel muro con gancetti!

-Zanzariere magnetiche: le zanzariere magnetiche possono essere montate su porte e finestre. Sono caratterizzate da un telaio rigido e dispongo di un’apertura centrale con magneti. La comodità di questa zanzariera è data dalla semplice apertura e chiusura, poiché basta solamente passare al centro della zanzariera che quest’ultima si apre e, dopo il nostro passaggio, la zanzariera si chiuderà automaticamente grazie ai magneti presenti lungo l’apertura. Nello shop brico online troverai vari modelli di zanzariere magnetiche dotate di un maggior numero di magneti lungo tutta l’apertura centrale che combaceranno perfettamente con i due lembi della zanzariera. Prima di procedere all’acquisto di qualsiasi zanzariera, è indispensabile misurare il vano della porta o della finestra alla quale si intende installare la zanzariera in questione: per le zanzariere magnetiche, è consigliabile scegliere le misure per eccesso. Ad esempio, se abbiamo come misure: 115X210 cm, si consiglia di scegliere la zanzariera con chiusura magnetica misura: 120x230 cm.

-Zanzariere a strappo: cerchi un modello di zanzariere comodo e facile da installare? Ti presentiamo le zanzariere a strappo, anche conosciute come zanzariere adesive.

Montaggio zanzariera a strappo:

Le zanzariere adesive sono facili da montare e il kit di montaggio si trova generalmente sulla confezione. Il velcro adesivo si attacca su qualsiasi superficie come legno, metallo e alluminio; prima di applicare il velcro sul perimetro della finestra, assicurati che la superficie sia ben pulita per farlo aderire meglio. Dopo aver applicato il velcro, tagliato il nastro adesivo in eccesso, potrai iniziare ad attaccare la zanzariera!

-Zanzariere elettriche: le zanzariere elettriche sono un comodo ed efficace dispositivo che ha la funzione di ammazza zanzare! Ma come vengono eliminate le zanzare con le zanzariere elettriche? Si definisce zanzariera elettrica un apparecchio in metallo al cui interno troviamo una o più lampade UV che, con la loro luce ultravioletta, attirano le zanzare; quando queste si avvicinano emettono una scarica elettrica che li elimina. Alcune zanzariere elettriche sono dotate di un piccolo vassoio nella parte inferiore che, estraendolo, facilita la pulizia. Le zanzariere elettriche si differenziano per i consumi, l’alimentazione, la forma e il raggio di azione. Ma per approfondire meglio le caratteristiche e le tipologie delle zanzariere elettriche, ti invitiamo a navigare sulla sezione specifica delle zanzariere elettriche: https://www.vitalbrico.com/agricoltura/articoli-per-zanzare.html

I vantaggi della zanzariera per porta finestra!

Ecco la domanda che molti di voi si stanno ponendo e se ancora molti non sono convinti all’acquisto di questo prodotto…ecco alcuni “pro” delle zanzariere portafinestra:

Economiche: le zanzariere non hanno un elevato costo d’acquisto e risultano funzionali ed efficienti. Generalmente il kit di montaggio si trova nella confezione della zanzariera stessa senza dover quindi spendere ulteriore denaro per l’installazione.

Addio insetti: è arrivata la stagione estiva e con le nostre brico zanzariere potrai lasciare porte e finestre aperte. Le zanzariere bloccano il passaggio non solo di zanzare ma di tutti gli altri insetti! Potrai far circolare l’aria senza aver timore che gli insetti entrano a casa tua!

Pratiche e veloci: tutte le zanzariere sono dotate di istruzioni all’interno della confezione che faciliteranno e velocizzeranno il montaggio. Pratiche e veloci, avrai subito la zanzariera pronta e montata!

Passaggio non ostacolato: l’installazione delle zanzariere non intralcia nessun passaggio, nelle zanzariere dove sono presenti delle guide, sono molto basse e non ostacolano il passaggio di passeggini, carrozzine e persone con problemi motori.

Sicurezza: la sicurezza delle zanzariere brico è garantita! I sistemi di apertura e chiusura sono progettati al meglio per garantire la vostra sicurezza.